Roma oltre Roma: la Cultura nel Municipio V

DA 7 GIUGNO A 29 SETTEMBRE 2024

Gli appuntamenti della manifestazione Roma oltre Roma: la Cultura nel Municipio V, che si svolgeranno dal 7 Giugno al 29 Settembre 2024, progetto finanziato dal Municipio Roma V, permetteranno ai cittadini di conoscere il proprio territorio grazie alle attività in programma.

Le diverse attività si articolano in:  Visite e Passeggiate Guidate, Spettacolo Teatrale Itinerante, Ricostruzione Storica e Laboratori Didattici.

Le attività saranno svolte con la partecipazione delle Associazioni Culturali: Walden, MuriLab - Itinerari, percorsi ed esperienze urbane, Epica (Legio VII Gemina) e Cvltvs Deorvm.

  1. Venerdì 7 Giugno dalle 18:00 alle 20:00: Visita Guidata: Il Quadraro e i suoi muri: storie di Resistenza e resistenza
  2. Sabato 8 Giugno dalle 18:30 alle 20:30: Visita Guidata: Pigneto e le sue molteplici trasformazioni
  3. Giovedì 20 Giugno dalle 19:00 alle 20:30: Spettacolo Itinerante: La Grana
  4. Venerdì 21 Giugno dalle 18:00 alle 20:00: Visita Guidata: Centocelle tra storia e arte
  5. Venerdì 28 Giugno dalle 19:30 alle 21:30: Visita Guidata: Pigneto di Pasolini: Street Art e Cinema Neorealista
  6. Giovedì 4 Luglio dalle 18:00 alle 20:00: Visita Guidata: Tor Pignattara II: il giro del mondo in un quartiere  
  7. Sabato 7 Settembre dalle 17:00 alle 18:30: Visita Guidata: Quadraro Kids: alla ricerca di animali e supereroi
  8. Sabato 14 Settembre dalle 11:00 alle 12:00: Visita Guidata: Catacombe SS. Marcellino e Pietro
  9. Domenica 15 Settembre dalle 11:00 alle 12:30: Visita Guidata: Mausoleo di S. Elena
  10. Domenica 15 Settembre dalle 15:30 alle 17:30: Visita Guidata: Villa dei Gordiani
  11. Martedì 17 Settembre dalle 18:00 alle 20:00: Visita Guidata: Prenestino. Una Storia Diversa (Pigneto II)
  12. Sabato 21 Settembre dalle 10:00 alle 18:00: Ricostruzione Storica: Appuntamento con la Storia! - INGRESSO LIBERO -
  13. Sabato 21 Settembre dalle 11:00 alle 12:00: Visita Guidata con intermezzi letterari: Alla scoperta dell’Acquedotto Alessandrino
  14. Sabato 21 Settembre dalle 11:00 alle 17:00 (diversi turni): Laboratorio Didattico: Alla Scoperta del Telaio
  15. Sabato 21 Settembre dalle 11:00 alle 17:00 (diversi turni): Laboratorio Didattico: L’Età delle Noci
  16. Domenica 29 Settembre dalle 11:00 alle 13:00: Visita Guidata: Tor Pignattara I: incontri e permeazioni di piante, persone e pensieri

Le attività sono GRATUITE.  

La prenotazione è OBBLIGATORIA per poter partecipare alle attività (ove previsto).

locandina municipio V ok copia

Visita Guidata: Il Quadraro e i suoi muri: storie di Resistenza e resistenza

Il Quadraro è un vero e proprio museo a cielo aperto, da quando nel 2010 è nato M.U.Ro Museo di Urban Art di Roma, progetto ideato dall’artista Diavù “per far relazionare gli artisti con la conformazione e la storia dei luoghi di convivenza sociale dove realizzano le proprie opere”. A poco a poco, il Quadraro si è trasformato in un museo diffuso, con testimonianze di artisti provenienti da tutto il mondo. In virtù dello stesso progetto, la formula fisica della resistenza elettrica è diventata, per estensione, metafora della Resistenza dei partigiani, in memoria del tragico evento del 1944, ricordato in molte delle opere. A partire da Nido di Vespe dell’artista Lucamaleonte, richiamo evidente all’appellativo sprezzante dato al quartiere dalle truppe naziste, vedremo opere di Gary Baseman, Ron English, Beau Stanton, Mr Thoms, Omino 71, Gio Pistone e ovviamente Diavù.

Venerdì 7 Giugno dalle 18:00 alle 20:00

Appuntamento: fermata metro Porta Furba - Quadraro lato Sacoph

Durata: 2h circa

Guida: Dott.ssa Francesca Di Marzo

con la partecipazione dell'Associazione Culturale MuriLab - Itinerari, percorsi ed esperienze urbane

 

Visita Guidata: Pigneto e le sue molteplici trasformazioni

Il Pigneto è nato sul finire del XIX secolo come uno dei principali poli industriali di Roma. Ben presto accanto a fabbriche e officine sorse un quartiere popolare abitato da ferrovieri, operai, tranvieri, artigiani, netturbini. Una periferia pulsante di vita e di relazioni umane, ideale scenario del cinema neorealista da "Roma Città Aperta" di Rossellini ad "Accattone" di Pasolini. E ancora oggi la sua connotazione popolare, il suo essere in continua evoluzione, l’aspetto multiculturale fanno da perfetta cornice alle contemporanee espressioni artistiche che dialogano con il territorio. Una passeggiata dedicata a esplorare il quartiere cogliendo le varie manifestazioni artistiche, dall’arte urbana di 2501, Fabio Petani, Maupal, Solo al mondo in costante trasformazione della sticker e poster art

Sabato 8 Giugno dalle 18:30 alle 20:30

Appuntamento: piazza del Pigneto (angolo via del Pigneto/via l’Aquila)

Durata visita: 2 h circa

Guida: Dott.ssa Marta Rivaroli

con la partecipazione dell'Associazione Culturale MuriLab - Itinerari, percorsi ed esperienze urbane

Spettacolo Itinerante: La Grana

È uno spettacolo itinerante alla scoperta del pensiero di Pasolini e del suo rapporto con il V Municipio. La narrazione a tappe, inframezzato da scene agite, tratte dalla sceneggiatura di Pasolini “La notte brava”, un testo che sintetizza ottimamente i tanti aspetti cardine del pensiero pasoliniano: la fine della solidarietà all'interno del sottoproletariato, il fascino del consumismo sulle nuove generazioni, ragazzi di vita alle prese con il guadagnarsi da vivere. Sullo sfondo una città che fa da spettatrice imparziale alle scorribande di 2 ragazzi di fine anni ‘50. Un attore narrerà i passaggi fondamentali del plot accompagnando gli spettatori in un percorso anche fisico alla scoperta di alcune scene agite in vari punti della location dai 2 protagonisti della storia. 

Giovedì 20 Giugno dalle 19:00 alle 20:30

Appuntamento: Piazza di Villa Fiorelli n. 4

Durata: 90 minuti circa

Attori: Marco Zordan, Alessandro Di Somma, Diego Migeni Cristiano Rorschach Arsì 

Regia: Marco Zordan 

con la partecipazione dell'Associazione Culturale Walden  

Visita Guidata: Centocelle tra storia e arte

Centocelle riserva molte sorprese e spunti interessanti con una storia che ripercorre i millenni dalla preistoria ai giorni nostri. Nata come borgo rurale negli anni '20 ha avuto un ruolo di primo piano nella politica tra le due guerre mondiali anche attraverso un forte movimento di Resistenza. Oggi è un luogo vivace dato dall'intenso fermento culturale anche grazie ad alcune realtà come il forte Prenestino e la BAM. Vedremo le opere di Aladin che ha fatto di Centocelle la sua nuova casa, Maupal che omaggia Baglioni, le fiabe di Alessandra Carloni e scopriremo che con i graffiti si possono decorare anche le chiese moderne!

Venerdì 21 Giugno dalle 18:00 alle 20:00 

Appuntamento: davanti la chiesa in piazza san Felice da Cantalice

Durata: 2 h circa

Guida: Dott.ssa Laura Nicotra

con la partecipazione dell'Associazione Culturale MuriLab - Itinerari, percorsi ed esperienze urbane

Visita Guidata: Pigneto di Pasolini: Street Art e Cinema Neorealista

Pier Paolo Pasolini si innamora subito del Pigneto, ricco di vita e suggestioni. Non è solo il luogo di un set cinematografico; tra le sue strade prende appunti, studia le vite disastrate di quei ragazzi che immortalerà nei suoi libri, percorre uno scenario che si configura come una via di transizione tra la città regolare, pianificata e il caos selvaggio delle borgate. Tra murales ispirati a questo leggendario intellettuale, stralci dei suoi testi e storia urbana scopriremo un originale spaccato capitolino, in bilico tra gusto retrò e gentrification.  

Venerdì 28 Giugno dalle 19:30 alle 21:30

Appuntamento: via Alghero n. 4

Durata: 120 minuti circa

Guida: Dott.ssa Caterina Mascolo

PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA - max 30 pax 

Visita Guidata: Tor Pignattara II: il giro del mondo in un quartiere  

Passeggiare per le strade di Tor Pignattara è come fare un giro del mondo per la moltitudine di culture ed etnie che lo popolano e che, non senza sforzo, hanno saputo integrarsi con la popolazione originaria del quartiere, che spesso ricorda il sottoproletariato romano dei capolavori pasoliniani. Una realtà certamente complessa ma allo stesso tempo vitale e l’importanza del dialogo e dello scambio trova espressione anche sui muri, sulle pareti delle edicole, sulle saracinesche dei negozi, in un avvicendarsi corale di voci. Ogni parete racconta una storia: da Hostia di Verlato che immortala Pasolini al mondo onirico di Carlos Atoche, ai gatti di C215 e allo scanzonato Tom Sawyer di Jef Aérosol.

Giovedì 4 Luglio dalle 18:00 alle 20:00

Appuntamento: Parco degli Acquedotti (sotto la targa)

Durata visita: 2 h circa

Guida: Dott.ssa Ilaria Sferrazza

con la partecipazione dell'Associazione Culturale MuriLab - Itinerari, percorsi ed esperienze urbane

PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA - max 30 pax 

Visita Guidata: Quadraro Kids: alla ricerca di animali e supereroi

Avete mai sentito parlare di vespe che non pungono? E di topolini ecologici? E di gelati che non si sciolgono nemmeno d'estate? No?!  Allora è arrivato il momento di venire a scoprire le opere sui muri del Quadraro e capire di cosa stiamo parlando! Artisti dai nomi "animaleschi" come Lucamaleonte e altri che sembrano spaventosi ma non lo sono affatto come Buff Monster saranno solo alcuni dei protagonisti di questa visita pensata apposta per voi! Passeggeremo alla ricerca dei personaggi che abitano in questo quartiere che suona "quadrato" ma che abbraccia come un grande cerchio pieno di colore.

Sabato 7 Settembre dalle 17:00 alle 18:30

Appuntamento: fermata metro Porta Furba- Quadraro lato Sacoph

Durata: 90 minuti circa

Guida: Dott.ssa Francesca Di Marzo

con la partecipazione dell'Associazione Culturale MuriLab - Itinerari, percorsi ed esperienze urbane

PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA - max 30 pax 

Visita Guidata: Catacombe SS. Marcellino e Pietro 

Le Catacombe dei SS Marcellino e Pietro, dette Ad Duas Lauros (“ai due allori”), sono risalenti al II secolo. Nel III secolo le catacombe arrivarono a un’estensione di 18.000 mq, accogliendo più di 15.000 sepolture: nel 2006 infatti sono stati scoperti nuovi ambienti affrescati e una fossa comune con 1200 defunti.

Sabato 14 Settembre dalle 11:00 alle 12:00 

Appuntamento: Via Casilina n. 641

Durata: 1h circa

Guida Interna

PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA - max 20 pax 

Visita Guidata: Mausoleo di S. Elena 

Nel corso del tour visiteremo il Mausoleo di Sant’Elena, madre di Costantino, eretto al III miglio della via Labicana, oggi Casilina. Costruito fra il 326 e il 330 e destinato inizialmente allo stesso imperatore, venne poi utilizzato come sepolcro per la madre, morta nel 328. La struttura rotonda, tipica dei mausolei dinastici della prima metà del IV secolo, è stata nel corso del tempo spogliata dei materiali di pregio ed essendo in parte crollata, è possibile oggi vedere le anfore vuote – dette pignatte – che, inserite nella volta per alleggerirne il peso, hanno fatto sì che il monumento diventasse noto col nome di Tor Pignattara, poi esteso a tutta la zona. Il mausoleo, al cui interno oggi è allestito un antiquarium, era collegato a una basilica circiforme cimiteriale (scomparsa), tipica anch’essa dell’età costantiniana, e sorge in parte sulle Catacombe dei SS Marcellino e Pietro.

Domenica 15 Settembre dalle 11:00 alle 12:30 

Appuntamento: Via Casilina n. 641

Durata: 90 minuti circa circa

Guida: Dott.ssa Cristina Cecchini 

PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA - max 25 pax 

Visita Guidata: Villa dei Gordiani 

Al III miglio della via Prenestina, all’interno di un parco pubblico, sorgono i resti imponenti di alcuni edifici ritenuti parte di una villa imperiale del III-IV secolo, prima appartenuta a tre effimeri imperatori cui oggi il parco deve il nome, poi alla famiglia di Costantino, cui dobbiamo un mausoleo dinastico e una chiesa circiforme. La visita si snoderà nelle due metà del parco e lungo la via Prenestina, iniziando dai ruderi della villa per terminare con le tombe allineate lungo l’antica via consolare.

Domenica 15 Settembre dalle 15:30 alle 17:30 

Appuntamento: Via Dignano d'Istria

Durata: 2 h circa

Guida: Dott.ssa Cristina Cecchini 

PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA - max 30 pax 

Visita Guidata: Prenestino. Una Storia Diversa (Pigneto II)

Passando lungo la via Prenestina è impossibile non notare lo straordinario mural di Blu all'ex SNIA Viscosa. Sicuramente avete già sentito parlare di questo artista, che da sempre si concentra su tematiche sociali. Proprio lì, accanto all'opera, sorge il Parco delle Energie, uno spazio che, grazie a una rigida opposizione dei residenti della zona e non solo, è stato sottratto all'edilizia speculativa. Luogo fondamentale per il quartiere è anche un spazio di cultura, sperimentazione e condivisione. I suoi muri sono a disposizione dei cittadini che nel tempo se ne sono appropriati e tantissimi artisti hanno lasciato il segno del loro passaggio. Uno fra tutti Jorit, che ha ricordato Luana D'Orazio, l'operaia di 22 anni morta sul lavoro il 3 maggio 2021 a Oste di Montemurlo. Anche lei è entrata a far parte della 'tribe' di Jorit, di cui tutti facciamo parte!

Martedì 17 Settembre dalle 18:00 alle 20:00

Appuntamento: ingresso dell'ex SNIA Viscosa, via Prenestina 173

Durata visita: 2 h

Guida: Dott.ssa Ilaria Sferrazza

con la partecipazione dell'Associazione Culturale MuriLab - Itinerari, percorsi ed esperienze urbane

PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA - max 30 pax 

Ricostruzione Storica: Appuntamento con la Storia!  

Nel Parco Giordano Sangalli si svolgerà l’iniziativa di ricostruzione e rievocazione storica e si ricreeranno delle aree didattiche con scenari di vita quotidiana e militare della Roma antica. Si intende, quindi, creare uno spaccato di vita dove gli spettatori potranno toccare con mano la storia. In ogni postazione didattica, che tratterà argomenti di vita quotidiana, sarà presente uno o più rievocatori che forniranno spiegazioni, ma anche curiosità, usi e costumi dei nostri antenati. Saranno aiutati per l’esposizione dagli oggetti, realizzati nel rigoroso rispetto delle fonti storiche, letterarie, archeologiche e iconografiche, ricostruiti dagli stessi rievocatori con tecniche originali o compatibili con esse, che i cittadini potranno toccare ma anche provare.

In una seconda area verrà attrezzato un piccolo campo militare dove il pubblico potrà toccare, provare ed indossare le armi e le armature dei soldati romani, sia legionari che ausiliari: verrà realizzato un museo vivente interattivo.

I soci volontari, archeologi ed esperti, delle Associazioni presidieranno le aree e forniranno al pubblico spiegazioni storiche, teoriche e pratiche.

Sabato 21 Settembre dalle 10:00 alle 18:00

Appuntamento: Parco Giordano Sangalli

con la partecipazione delle Associazioni Culturali Epica (Legio VII Gemina) e Cvltvs Deorvm

** INGRESSO LIBERO **

Visita Guidata con intermezzi letterari: Alla scoperta dell’Acquedotto Alessandrino 

Nel cuore di Torpignattara troviamo un pezzetto di Acquedotto Alessandrino, l’undicesimo di Roma edificato nel 226 d.C., per volontà dell’imperatore romano Alessandro Severo. La guida permetterà al visitatore di conoscere i luoghi del proprio quartiere, impararne la storia e apprezzarne la sua memoria. Il tour verrà arricchito da letture di testi antichi e permetterà di calarsi in un tempo non troppo lontano.

Sabato 21 Settembre dalle 11:00 alle 12:00 

Appuntamento: Parco Giordano Sangalli

Durata: 60 minuti circa

Guida: Dott.ssa Cristina Cecchini

PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA - max 30 pax 

Laboratorio Didattico: Alla Scoperta del Telaio

Il laboratorio di tessitura avrà inizio con una prima parte narrativa, dove l'operatore spiegherà l'intero ciclo di lavorazione della lana: dal taglio del vello della pecora passando alla filatura, alla colorazione, alla tessitura e alla realizzazione dei tessuti. I bambini potranno, quindi, toccare le differenti fibre e scoprire come venivano colorate. Nella seconda parte del laboratorio ai bambini verranno forniti diversi tipi di telaio così da potersi cimentare nella realizzazione di un piccolo lavoretto da portare con sé.

Sabato 21 Settembre dalle 11:00 alle 12:00 (1° Turno)

Sabato 21 Settembre dalle 14:30 alle 15:30 (2° Turno) 

Sabato 21 Settembre dalle 16:00 alle 17:00 (3° Turno) 

Appuntamento: Parco Giordano Sangalli

Durata: 1 ora a turno

con la partecipazione dell'Associazione Culturale Epica (Legio VII Gemina)  

PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA - max 10 pax a turno 

Laboratorio Didattico: L’Età delle Noci 

Le attività saranno un momento di apprendimento interattivo delle conoscenze, favorendo l’aggregazione tra i partecipanti, anche di diverse età. Il laboratorio sarà anticipato da una spiegazione che consentirà di conoscere i diversi giochi dell'antica Roma, comprenderne le regole e infine si potranno cimentare nel divertirsi con la supervisione degli "arbitri". Con questa attività si vuole evidenziare il ruolo culturale e sociale del gioco nell’antica Roma, come esso non riguardasse solo il singolo, ma interessasse la comunità nel suo insieme. Il gioco accompagnava la crescita fin dall’età infantile e comportava un confronto con i propri coetanei e con gli adulti, facilitando l’inserimento nella comunità.

Sabato 21 Settembre dalle 11:00 alle 12:00 (1° Turno)

Sabato 21 Settembre dalle 14:30 alle 15:30 (2° Turno) 

Sabato 21 Settembre dalle 16:00 alle 17:00 (3° Turno) 

Appuntamento: Parco Giordano Sangalli

Durata: 1 ora a turno

con la partecipazione dell'Associazione Culturale Epica (Legio VII Gemina)  

PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA - max 15 pax a turno 

Visita Guidata: Tor Pignattara I: incontri e permeazioni di piante, persone e pensieri

Su una parete lungo via dell’Acqua Bullicante, accanto a una pompa di benzina, è stata realizzata una visionaria pagina di un antico Herbarium, con una serie di piante, frutti, fiori, radici, riconoscibili grazie ai numeri che rimandano alla legenda. Questa “pagina” racconta meglio di tante parole l’anima di Tor Pignattara. Una realtà complessa, fatta di famiglie provenienti da luoghi spesso molto lontani che si ritrova al suono della campanella davanti alle scale della scuola Carlo Pisacane, specchio di questa multietnicità ed esempio principe di come sia possibile far convivere, non senza qualche difficoltà, mondi e culture diversi tra loro. E di questa multiculturalità, della storia del quartiere e della trasformazione del paesaggio ci parlano le opere di arte urbana grazie ad artisti come Diavù, Flavio Solo, Etam Cru, Etnik, Dulk, Tellas, Jef Aerosol e molti altri.

Domenica 29 Settembre dalle 11:00 alle 13:00

Appuntamento: Largo Perestrello

Durata: 2 h circa

Guida: Dott.ssa Marta Rivaroli

con la partecipazione dell'Associazione Culturale MuriLab - Itinerari, percorsi ed esperienze urbane

PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA - max 30 pax 

×

Ciao!

Fai clic su uno dei nostri operatori che trovi qui di seguito per chattare su WhatsApp o inviaci un'e-mail a arsinurbe@gmail.com

×